Partitella in famiglia nel pomeriggio per il Potenza con mister Raffaele che sul green sintetico del Viviani ha provato tante situazioni e soluzioni anti-Rende.Lo staff tecnico rosso-blù oggi ha testato tre moduli di gioco diversi e per la precisione il 3-4-3,il 3-5-2 ed il 4-3-3 ma al momento sono tanti i dubbi che ancora "assalgono" mister Raffaele.La sensazione è che qualcosa a livello di uomini possa variare rispetto alla squadra ed al Potenza visto all'opera a Lentini ma nel calcio gli equilibri sono tanto importanti quanto delicati e quindi vedremo a livello tecnico-tattico e di spogliatoio cosa si partorirà.Contro il Rende il Potenza non potrà fare altro che vincere per dimostrare di essere ancora "vivo" e per far vedere a tutti che lo scivolone del "Sicula Trasporti Stadium" è stata solo una domenica storta.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 13 Febbraio 2020 alle 20:22
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print