Giuseppe Raffaele, tecnico del Potenza, è intervenuto in conferenza stampa in vista del derby col Picerno. Inevitabile però il passo indietro alla sconfitta di Coppa Italia: "Ci sarebbe piaciuto andare avanti, ma a parte il risultato ha lasciato situazioni positive in organico come França che è rientrato e di nuovo si è messo in evidenza facendo gol. La lettura ora è di sfruttarlo nella seconda parte di partita perché riesce a dare il massimo, più giocherà più aumenterà il suo minutaggio. La squadra ha fatto una buona partita soprattutto nella ripresa, se non ci fosse stato l'episodio del secondo gol... E' mancato soltanto qualcosa a livello di intensità". Tornando quindi all'attualità Raffaele prosegue: "Ora ci interessa proseguire un cammino strepitoso: i numeri parlano da sé, vogliamo continuare questo ritmo di punti. E' un mese dove dobbiamo cercare di tramutare in realtà quello che pensiamo: non sarà una passeggiata ma abbiamo tutto l'organico che crede in ciò che stiamo facendo". Sull'avversario conclude: "Credo che loro abbiano il loro modo di giocare, sarà una partita tra due squadre che in questo momento hanno obiettivi diversi. Loro sono stati costruiti per fare un buon campionato, non sono solo neopromossi, hanno giocatori importanti".

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 30 Novembre 2019 alle 21:33 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print