Ieri pomeriggio il Potenza Calcio ha presentato ufficialmente il progetto del nuovo Settore Giovanile rossoblu per la stagione 2019/2020 che da quest'anno sarà fatto avvalendosi della collaborazione dell'Asd Lykos del presidente Nino Marchese.

Al posto di Marchese, che non ama apparire pubblicamente in occasioni come quele vissute ieri, ha parlato per la società Lykos Rocco Russo, Responsabile Tecnico del Settore Giovanile.

"La Lykos è una società che nasce nel 2016 e per i primi due anni ci siamo avvalsi della proficua collaborazione dell'Empoli Academy che è ai vertici nazionali per quanto riguarda la formazione delle giovani leve. In questi due anni abbiamo avuto riscontri positivi sia dal punto di vista sportivo ma anche sotto il profilo organizzativo e gestionale, lo scorso anno c'è stato il primo approccio con il Potenza Calcio, mi piace dire che lo scorso anno ci siamo fatti l'occhiolino e quest'anno ci siamo dati la mano e ci siamo fidanzati. Tutto ciò ci riempie il petto di orgoglio ma sentiamo anche la responsabilità, siamo orgogliosi e fieri di essere entrati nella famiglia del Potenza, siamo orgogliosi e fieri di portare in giro i colori e lo stemma del capoluogo e soprattutto siamo orgogliosi e fieri di fungere da serbatoio per quelli che dovranno essere, si spera in un futuro non troppo lontano, le risorse che si spera possano arrivare a giocare in prima squadra e dare un contributo importante alla città. La nostra sede principale per quanto concerne l'attività di base sono i campi del Rossellino Sporting per quanto riguarda i ragazzi dai 5 ai 12 anni, per quanto concerne le attività agonistiche siamo dislocati su campi in erba, non siamo presenti solo a Potenza ma abbiamo approcciato anche paesi limitrofi come Tolve, Brienza, Tricarico, Vaglio, Baragiano e abbiamo dei servizi navetta con i quali riusciamo ad accompagnare i ragazzi sia agli allenamenti che alle partite. Abbiamo la fortuna quest'anno di aver numerosi tecnici qualificati che hanno sposato la nostra causa e credo che siamo cresciuti anche sotto il profilo professionale. Siamo veramente contenti di poter dare il nostro contributo alla causa del Potenza Calcio".

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 22 Agosto 2019 alle 18:15
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print