Ieri sera il presidente del Potenza Salvatore Caiata è intervenuto telefonicamente nella trasmissione "Cuori da Leone nel Pallone" sulle frequenze di Radio Studio Web con il numero uno del club lucano che ha parlato, tra le altre cose, della questione stadio... Ecco le sue parole in merito: "Voglio dire a tutti questi ambientalisti, perbenisti e radical chic che pullulano nella città di Potenza e a cui da fastidio solo l'idea di potere avere uno stadio nuovo e polivalente che davanti la Cip Zoo ci sono le prostitute la sera e mentre loro si frugano le mani la città muore. L'interesse di questa gente è solo commerciale, personale ed individualistica perchè la verità triste è questa e poi parlano dei miei conflitti di interesse?! ....Ma queste persone dove erano mentre la città veniva riempita di obrobri di cemento?! ...Io non mi faccio fare la predica da questa gente perchè mi fanno schifo ma al contrario rispetto le persone pure d'animo che hanno un ideale e lo portano avanti con passione ed onestà. Voglio però parlare della grande sfida che ci attende contro la Ternana dove il Potenza sarà protagonista da secondo in classifica e gare come queste sono attese e belle e vanno vissute alla grande tutti insieme. E' una gara fondamentale perchè sono tre punti importanti in palio e dobbiamo domani "sfondare" il Viviani! ...Noi non abbiamo pretese in questo campionato e senza essere arroganti ci piacerebbe essere ancora la sorpresa del campionato ma da adesso in poi anche per noi sarà dura e difficile fare risultati perchè questo girone di ritorno tutto cambierà sotto molti punti di vista ma come sempre saranno gli episodi a far cambiare gli eventi e le carte in tavola a partire da domani."

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 11 Gennaio 2020 alle 21:23
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print