Al termine della partita vinta dal Potenza sul campo dell'Avellino nella mix zone dello stadio "Partenio“ ai microfoni di Ottochannel ha parlato il presidente del Potenza Salvatore Caiata...ecco le sue parole."La partita è stata decisa dagli episodi. L'Avellino ha giocato i primi venti minuti su ottimi livelli, ma nel calcio si vince con i gol fatti, non ai punti. L'abbraccio con Capuano prima della partita? Lo reputo un ottimo allenatore, è di Pescopagano, ci conosciamo da tanto. L'ho abbracciato come segno di sportività. Potenza ormai più realtà che rivelazione? Abbiamo mantenuto la serenità. Domenica scorsa, contro la Reggina, ci è mancato solo il risultato. Arriveranno altre vittorie, altre sconfitte, alla fine tireremo le somme. Noi abbiamo poche pressioni, ma ci piacerebbe ritornare a fare i playoff. Raffaele tecnico ambito? L'ho blindato con un triennale e una clausola rescissoria. Se lo vogliono dovranno pagarlo profumatamente.”

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 12 Novembre 2019 alle 22:32 / Fonte: Ottopagine.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print