Sarà una partita bellissima da vivere e giocare...

14.05.2019 21:18 di Redazione TuttoPotenza Twitter:    Vedi letture
Sarà una partita bellissima da vivere e giocare...

Per guadagnare la qualificazione, servirà il miglior Potenza. E' banale ma è così. L'esito del primo turno dei play-off ha spedito al Viviani la Virtus Francavilla che è una delle squadre più indecifrabili del torneo perchè in rosa ha giocatori giovani ma anche atleti esperti,perchè mentalmente i brindisini sono in grande forma,perchè mister Trocini ha trovato la famosa quadratura del cerchio e perchè da quando è arrivato il ds Fernandez questa squadra non ha perso un colpo.

Possiamo dire che la Virtus Francavilla non ca sottovalutata perchè ha elementi che possono spostare gli equilibri della gara con una giocata estemporanea con i pugliesi che da qualche mese si sono ricompattati alla grande.

Di base le caratteriatiche attuali della Virtus Francavilla non vanno granché a genio al Potenza ma è pur vero che il fattore campo avrà un'incidenza molto alta e che due risultati su tre a disposizione rappresentano un vantaggio non da poco. E' chiaro che bisognerà interpretare queste agevolazioni nel modo giusto, facendo la partita senza tatticismi. Su questo comunque ci sono pochi dubbi: Il Potenza è geneticamente portato a proporre, a muovere palla in avanti, ad attaccare gli spazi con tanti effettivi.

Il resto lo faranno i ritmi del match: più si abbasseranno e più sarà favorito il Potenza, più si alzeranno e più il Potenza andrà in sofferenza.Domani sera è prevista una serata fresca più che autunnale a tutto vantaggio della squadra che avrà la condizione atletica migliore, fermo restando che in una gara secca gli episodi assumono una grande rilevanza.Sara' una partita bella da aspettare, da vivere e da giocare. Il Potenza ci arriva con tutte le armi ben oliate e un pubblico che non vede l'ora di godersi la serata e continuare a sognare...