La Paganese mette un primo mattoncino positivo per provare a blindare la permanenza nel campionato di serie C. Gli azzurrostellati infatti hanno battuto ieri nella gara d'andata dei playout il Bisceglie con il risultato di 2-1. Al "Torre" si è vissuta una gra equilibrata e che è stata aperta dalla rete di Pinna che dopo appena un minuto di gioco, dagli sviluppi di un corner, supera tutti di testa e sigla il vantaggio dei padroni di casa.

Il pari arriva al 27' con un calcio di rigore realizzato da Scalzone: penalty concesso per la trattenuta in area ai danni di Zigrossi. La Paganese dimostra di avere un palleggio migliore e riprende ad attaccare e così Calandra al 42' beffa l'estremo difensore avversario. E' il gol del definitivo vantaggio perché poi nel secondo tempo non ci sono altre realizzazioni. Espulsi Djoulou e Dellafiore.

 

 

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 19 Maggio 2019 alle 12:58 / Fonte: La Città Di Salerno.
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print