Giornata cerchiata di rosso quella del 16 febbraio, quando scade il termine per il pagamento degli stipendi ai tesserati per le squadre di C.

Nel dettaglio, i club devono rispettare il pagamento gli emolumenti dovuti per il secondo trimestre (1° ottobre – 31 dicembre) e per quelli precedenti, ove non assolti prima, in favore dei tesserati, dei lavoratori dipendenti e dei collaboratori addetti al settore sportivo con contratti ratificati. In relazione al medesimo trimestre, andrà documentato anche l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef, dei contributi Inps e Fondo Fine Carriera.

Una data fondamentale per capire lo stato di salute di alcuni sodalizi del girone C che annaspano tra altri problemi extracampo: molto delicate, in tal senso, le situazioni di Avellino e Catania.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 14 Febbraio 2020 alle 21:06 / Fonte: Tuttoreggina.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print