Di seguito le decisioni del Giudice Sportivo scaturite al termine delle gare valide per il primo turno dei playoff nazionali.

SOCIETA'
AMMENDA

€ 2.000,00 CATANIA perché propri sostenitori esponevano dall'inizio della gara uno striscione con la scritta "Speziale libero"; intonavano in diverse occasioni il coro "liberate Speziale" (plurirecidiva, r.proc.fed., r.c.c.).
€ 1.500,00 CARRARESE per la presenza di persona non autorizzata, ma riconducibile alla società, durante la gara nel recinto di gioco, al termine della stessa sul terreno di gioco e successivamente negli spogliatoi (r.proc.fed., r.c.c.).
€ 1.500,00 POTENZA perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi di notevole potenza, senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.).

DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO 30 MAGGIO 2019 E AMMENDA € 500.00
CAIATA SALVATORE (POTENZA) allontanato per proteste, a fine gara rientrava sul terreno di gioco rivolgendo un'offesa all'arbitro (espulso, panchina aggiuntiva, r.quarto ufficiale, r.proc.fed.,r.c.c.).

AMMONIZIONE
BERTI GIANLUCA (CARRARESE) per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso)

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (II INFR)

RICCI GIACOMO (CARRARESE)
SCAGLIA LUIGI ALBERTO (CARRARESE)

I AMMONIZIONE:
ABDALLAH BASIT (AREZZO)
LUCIANI ALESSIO (AREZZO)
KARKALIS FRANCESCO (CARRARESE)
ROSAIA GIACOMO (CARRARESE)
RIZZO GIUSEPPE (CATANIA)
BIANCHIMANO ANDREA (CATANZARO)
SIGNORINI ANDREA (CATANZARO)
CARRARO FEDERICO (IMOLESE)
FIORE CORENTIN (IMOLESE)
HRAIECH SABER (IMOLESE)
ROSSI GIANMARIA (IMOLESE)
BUSCHIAZZO MOREL FABRIZIO (PISA)
MARIN MARIUS MIHAI (PISA)
SALES SIMONE (POTENZA)
CODA ANDREA (VITERBESE CASTRENSE)
PACILLI MARIO (VITERBESE CASTRENSE)

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 20 Maggio 2019 alle 19:15
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print