La sconfitta interna contro l'Avellino, la prima in campionato, non ha smorzato l'entusiasmo in casa Picerno. La matricola rossoblu, settima  con sette punti, attende la Casertana nel prossimo turno e l'attaccante Claudio Sparacello invita a non sottovalutare i campani ai microfoni di Tuttocalciolucano.com: "Sarà una partita tosta perché loro hanno grandi obiettivi e una squadra forte. Ce la metteremo tutta per portare a casa un risultato positivo. Siamo soddisfatti del nostro avvio di stagione ma al tempo stesso rammaricati per la sconfitta contro l'Avellino, visto che abbiamo disputato un'ottima partita". Sugli obiettivi personali e di squadra: "Qui mi sto trovando molto bene, anche grazie al gruppo di giocatori siciliani che hanno contribuito a farmi integrare il prima possibile. Puntiamo a raggiungere la salvezza il prima possibile e, una volta conquistata la permanenza nella categoria, potremo pensare a qualcosa in più. Per quanto mi riguarda, spero di raggiungere la doppia cifra e che questo sia l'anno della mia consacrazione". 

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 18 Settembre 2019 alle 20:52 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print