Tabù Picerno: ecco l'ultimo successo targato Potenza...

 di Manuel Scalese Twitter:   articolo letto 857 volte
Tabù Picerno: ecco l'ultimo successo targato Potenza...

Da quando il Picerno è approdato tre stagioni fa in serie D, udite udite, il Potenza non ha ma vinto contro i melandrini nell'arco delle sei sfide. Ad aprire il ciclo di incontri tra le due formazioni fu la gara del Curcio della stagione 2015/16 quando sulla panchina dei melandrini sedeva Maurizio De Pascale. In quell'occasione il Picerno si impose per 3-1 sui potentini. Nella gara di ritorno altro successo in salsa picernese che coincise con l'esordio con la Leonessa della Lucania di mister Arleo, che si impose al Viviani per 2-0 certificando il secondo addio di Agovino e il ritorno di Marra sulla panchina del leone rampante. Nella stagione successiva altra vittoria del Picerno che si impone tra le mura amiche per 2-1 sugli uomini di mister Pirozzi grazie al colpo di testa di Tedesco, mentre in occasione della gara di ritorno la contesa terminò 0-0. Si giocava al Viviani in serale e l'allenatore dei potentini era mister Biagioni. Il resto è storia recente con la dabacle dei ragazzi di Ragno al Curcio per 5-3, mentre domani si giocherà l'ennesimo atto di questa sfida con il Potenza chiamato a sfatare il tabù Picerno. L'ultima vittoria del vecchio leone risale al campionato di Eccellenza 2013/14 quando i rossoblu del duo Camelia-Santarsiero si imposero al Viviani per 1-0 dopo che Emanuele Esposito fallì un rigore sullo 0-0. Quel campionato lo vinse proprio il Potenza di Murano e Di Senso dando il là al ritorno in serie D del Potenza.