Intervenuto all’interno della trasmissione Buongiorno Reggina, il diesse amaranto ha parlato anche di Gaetano Auteri e Stefano Bandecchi, rispettivamente tecnico del Catanzaro e presidente della Ternana, che nella giornata di ieri avevano rilasciato dichiarazioni ”opposte”.

”Auteri? Gli è stata messa in mano una Ferrari – ha detto Taibi – ma noi abbiamo un grande pilota, la differenza con il Catanzaro è tutta qui. A livello di organico è una squadra forte, come noi ed il Bari, e non hanno nulla da invidiare alle altre formazioni. I derby non gli sono andati giù. Impossibile la sua ipotesi del minitorneo, non so da dove gli escono certe idee. A me non piace né come persona, né come allenatore, non accetta la sconfitta.

Su Bandecchi invece… – ”Ho riscoperto invece il presidente della Ternana Bandecchi. E’ stato garbatissimo a fine partita a venire nel nostro spogliatoio e poi anche le ultime dichiarazioni mi sono piaciute. Differenza notevole di spessore umano tra lui ed Auteri“.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 26 Marzo 2020 alle 18:55 / Fonte: Tiforeggina.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print