Apprendiamo che nella serata di ieri, poco distante dal locale "Tam Tam" due persone sconosciute hanno fermato ed aggredito verbalmente Antonio Ferrara e Salvatore Pelliccia. Da quanto in nostro possesso, non erano loro i diretti interessati delle minacce degli aggressori, che in realtà volevano sapere dove fossero i "senatori" della squadra.

Non sono state alzate le mani nei confronti dei giovani under, che sono rimasti visibilmente scossi dall'accaduto. L'aria che tira a Taranto ormai non risparmia nessuno, nemmeno due ragazzini che comunque in campo hanno sempre onorato la maglia. 

La DIGOS indaga sull'accaduto, anche se sembra che il gesto non sia riconducibile ad una azione premeditata.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 20 Febbraio 2020 alle 20:16 / Fonte: mondorossoblù.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print