Sono al momento 26 i ragazzi arrestati dalla Polizia di Stato nell’ambito delle indagini - coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza - sulla faida tra i tifosi della Vultur Rionero e del Melfi in cui ha perso la vita Fabio Tucciariello investito dalla Fiat Punto guidata da Salvatore Laspagnoletta, di 30 anni di Melfi, arrestato con l'accusa di omicidio volontario.
Secondo quanto si è appreso, tra le persone indagate e non arrestate vi sono anche alcuni minorenni. Ulteriori indagini sono in corso da parte degli investigatori.
In carcere sono finiti altri 25 ragazzi, tutti tifosi del Rionero (tra cui molti nati guarda caso proprio a Melfi) accusati di violenza privata, tentate lesioni aggravate, danneggiamento e detenzione aggravata di oggetti atti ad offendere.
Questi i nomi diramati dalla Questura di Potenza:
Vincenzo Di Lorenzo (di 28 anni), di Barile attualmente ricoverato nell’Ospedale San Carlo dopo essere stato operato ieri sera per le ferite a gambe e braccia durante l'eccessiva a accelerata della Punto.
Giuseppe Mecca (29), di Rionero in Vulture, che ha riportato contusioni ed escoriazioni; Davide Di Pierro (22), di Rionero in Vulture; Andrea Mecca (28), di Rionero in Vulture; Savino Gerardo Labella (28), di Rionero in Vulture; Gianni Pietragalla (21), di Rionero in Vulture; Donato Tirriciello (35), di Rionero in Vulture; Antonio Ramunno (26), di Rionero in Vulture; Raffaele Falaguerra (32), di Atella; Attilio Capobianco (39), di Rionero in Vulture; Antonio Barozzino (19), di Rionero in Vulture; Michele Tirriciello (29), di Rionero in Vulture; Arcangelo Rondinella (29),di Rionero in Vulture; Alessandro Tirriciello (22), di Rionero in Vulture; Mariano Raffaele Curto (20), di Rionero in Vulture; Francesco Traficante (20), di Rionero in Vulture; Pasquale Pietragalla (25), di Rionero in Vulture; Pasquale Archetti (30), di Rionero in Vulture; Michele Pio Corella (19), di Rionero in Vulture; Donato Sabino (18), di Barile; Michele Maulà (33), di Rionero in Vulture; Fabio Minore (27), di Rionero in Vulture; Gianluca Stolfi (33), di Rionero in Vulture; Raffaele Storelli (31), di Rionero in Vulture; e Vittorio Pitoia (di 20 anni), di Rionero in Vulture.
Da quanto si è appreso la Polizia sta cercando di risalire ad almeno altri 25 ragazzi che erano sul posto o che hanno avuto altri ruoli (appostamenti, inseguimenti) e che il Procuratore ha invitato a presentarsi spontaneamente in Procura o Questura "prima che arriviamo noi a prendervi a casa..."
Intanto, secondo quanto si è appreso l'autista arrestato Salvatore La Spagnoletta ha detto "di aver avuto paura dopo si era visto l'auto circondata da molti supporter del Rionero e presa di mira da pietre e bastonate", come si può constatare anche dalla foto dell'auto, "per cui ho cercato di scappare via e per non rischiare il peggio",
Tutto gli arrestati sono usciti dalla Questura di Potenza intorno alle 14 per essere portati nelle carceri di Potenza, Melfi, Matera, Salerno e Taranto.

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 20 Gennaio 2020 alle 22:04 / Fonte: Gianluigi Laguardia.
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print