Un nuovo direttore sportivo per la Turris...

 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 272 volte
Un nuovo direttore sportivo per la Turris...

Una nuova figura dirigenziale per rafforzare e confermare l’impegno del presidente Antonio Colantonio: la Turris ha raggiunto l’accordo con il direttore sportivo Pasquale Costagliola. Costagliola vanta un curriculum di tutto rispetto: è stato uno degli artefici del miracolo Arzanese, che ha portato dall’Eccellenza alla vecchia serie C2. Tra i PRO è stato anche con l’Aversa, mentre nei dilettanti, rilevanti le esperienze con il Torrecuso, dove tra l’altro ha vinto il campionato d’Eccellenza, Afragolese, Internapoli, Capua e Sarno. Il neo DS è il primo tassello della campagna di rafforzamento di Dicembre, a dimostrazione della volontà di raggiungere l’obiettivo prefissato per la stagione in corso  e programmare il futuro . Una figura di spessore, che va ad arricchire la compagine corallina; Costagliola era cercato da molti club del panorama calcistico campano.

Una nuova figura dirigenziale per rafforzare e confermare l’impegno del presidente Antonio Colantonio: la Turris ha raggiunto l’accordo con il direttore sportivo Pasquale Costagliola. Costagliola vanta un curriculum di tutto rispetto: è stato uno degli artefici del miracolo Arzanese, che ha portato dall’Eccellenza alla vecchia serie C2. Tra i PRO è stato anche con l’Aversa, mentre nei dilettanti, rilevanti le esperienze con il Torrecuso, dove tra l’altro ha vinto il campionato d’Eccellenza, Afragolese, Internapoli, Capua e Sarno. Il neo DS è il primo tassello della campagna di rafforzamento di Dicembre, a dimostrazione della volontà di raggiungere l’obiettivo prefissato per la stagione in corso  e programmare il futuro . Una figura di spessore, che va ad arricchire la compagine corallina; Costagliola era cercato da molti club del panorama calcistico campano.