Li voglio ricordare così. Una famiglia perbene, felice e serena, con sani principi, dediti allo sport, visto come momento di crescita sociale e umana.

Marisol , l'adolescente diciassettenne è mancata , ieri , a causa di una fulminea e devastante malattia.

Oggi, alle 15,00 ,nella Chiesa di Santa Cecilia , al rione Poggio Tre Galli,  i funerali.

Una famiglia di sportivi straziata dal dolore, col padre Mimmo Lavanga , dirigente sportivo di lungo corso, la mamma Moon ottima giocatrice di pallavolo e successivamente allenatrice e il figlio maggiore buon giocatore di Volley.

Marisol,  promettente giocatrice di pallavolo e inserita serenamente nel mondo giovanile,   è volata in cielo, con i tanti suoi coetanei, che oggi piangono la sua perdita e già avvertono la sua mancanza.

Potenza sportiva e non solo è sbigottita e incredula.

R.I.P , Marisol.

 

 

Sezione: Succede in città... / Data: Lun 4 Marzo 2019 alle 14:33
Autore: Giuseppe Rita
Vedi letture
Print