Volley B/M: Presentazione Orthogea Ostuni - Giocoleria Virtus Potenza

 di Salvatore Colucci  articolo letto 87 volte
Volley B/M: Presentazione Orthogea Ostuni - Giocoleria Virtus Potenza

Prima trasferta del 2018 per la Giocoleria Virtus Potenza impegnata domenica 14 gennaio ad Ostuni (BR) contro l'Orthogea.
Il sodalizio caro al Presidente Donato Mancino partirà alla volta del centro pugliese per sfatare il tabù trasferta che sta accompagnando la stagione dei potentini, la speranza è quella che il nuovo anno porti a questa inversione di tendenza fuori dalle mura amiche.
Cinque vittorie su cinque incontri casalinghi, a fronte di due soli punti raccolti in trasferta, questo è quanto si legge dalla classifica della Giocoleria Virtus che ha raggiungo M2G Group Bari al quinto posto a quota 17 punti.
La formazione allenata da coach Fabrizio Marano è reduce da un bel 3-1 inflitto alla Tya Marigliano 1995 davanti al pubblico del PalaPergola, un successo che ha alzato il morale della squadra "frenato" dall'assenza di capitan Parisi (squalificato) e dalla mancanza di un opposto di valore che sostituisse il neo lagonegrese Roberti, nonostante le ottime prove offerte da Amodio al posto dell'ex numero 16 rossoblù. Tra i ragazzi schierati in campo, da segnalare un ottimo Gribov capace di mettere a segno tre aces consecutivi nel primo parziale e altri quattro consecutivi nel secondo infiammando i tifosi potentini.
Sul mercato interviene il Direttore Sportivo Roberto Panni che dichiara: "Difficile trovare un opposto libero al momento, ci sono delle possibilità da valutare ma è difficile; il mercato chiude giovedì 18 e vedremo cosa fare".
Per la gara di domenica è in dubbio Amodio colpito in settimana dall'influenza, se non dovesse recuperare in tempo sarà pronto Dominique Muliere, proveniente dalle giovanili del Murate e già aggregato alla Virtus da diversi anni; recuperato invece il capitano Leonardo Parisi che ha scontato la squalifica, pronto a ritornare in cabina di regia.
L'avversario di turno è l'Orthogea Ostuni, allenata dai coach Giacomo Viva e Roberto Bianchi, reduce dalla vittoria per 3-1 inflitta al Matervolley Castellana Grotte (undicesima a quota 8 punti), quinta stagionale e raggiungendo così il decimo posto con 15 punti.
"E' importante vincere a Ostuni - conclude Panni - perchè apriremmo un ciclo positivo; Ostuni ha tra le sue fila il centrale Galdi, giocatore di livello tornato a giocare dopo un periodo di inattività (in passato ha calcato campi di categorie superiori, nda) e l'ex Lotito, dovremmo essere bravi a metterli in difficoltà".
La gara prenderà il via domenica 14 gennaio alle ore 18:00 presso il Palaceleste di Ostuni (BR) sotto la direzione di gara della signora Cavalera Marta e del signor Chiriatti Stefano.