Volley C/F: PM Volley Potenza - Amatori Volley Bari: 1-3

 di Salvatore Colucci  articolo letto 77 volte
Volley C/F: PM Volley Potenza - Amatori Volley Bari: 1-3

PM VOLLEY POTENZA - AMATORI VOLLEY BARI: 1-3 (25-21, 18-25, 20-25, 15-25)
 
PM VOLLEY POTENZA: Esposito, Mitidieri M., Colizzi, Bardi, De Fino (L), Petrosino n.e., Cascione, Pepe n.e., Laguardia, Nolè, Verrastro, Mitidieri A. (k). 1° All.: Pamela Petrone, 2° All.: Marco Orlando.
AMATORI VOLLEY BARI: Ivona, Minervini, Palmiotto, Catacchio (k), Francklin, Masiello A., Losito, Facchini, Gernone, Masiello G. n.e., Mastrorocco (L), Belviso n.e.. All.: Rosa Ricci.
ARBITRI: De Nicola Vincenzo e Magno Giancarlo di Lucera.
 
Una buona prestazione da parte della PM Volley Potenza che nel primo set fa vedere buone cose dimostrando una buona tenuta di forma. Negli altri parziali viene fuori l'Amatori Bari che mette in difficoltà a tratti le potentine.
Primo set equilibrato tra le due formazioni, Amatori Bari si porta avanti sul parziale di 5-7 ma la PM Volley rimane sempre vicina alle avversarie e attenta. Il set continua con tira e molla, entrambe le parti sono determinate a chiudere a proprio vantaggio. La PM Volley trova il piglio giusto e con un ace di Esposito e un attacco di Nolè si portano avanti sul 20-19 andando poi a vincere chiudendo sul 25-21, gara sull'1-0.
Nel secondo set meglio l'Amatori Bari che si porta subito avanti 4-10 mantenendo poi costante il vantaggio rispetto alla PM Volley Potenza che si fa sotto nelle battute finali accorciando il proprio divario a -3 (17-20) ma le ospiti ritornano a guadagnare terreno e chiudono sul 18-25, gara sull'1-1.
Buon avvio di terzo set per le ospiti che si portano subito avanti 1-4, ma Alessia Mitidieri e compagne non mollano e rimangono vicinissime alle avversarie (8-9). Amatori Bari incrementa il proprio vantaggio portandosi sul +5 (8-13) e costringendo coach Petrone a richiamare le ragazze in panchina per dare preziose indicazioni. Al rientro la PM Volley mantiene costante il distacco non riuscendo ad avvicinarsi, nuovo timeout sul parziale di 13-18. Al ritorno in campo la PM Volley Potenza trova la forza e il coraggio per recuperare arrivando a -2 (19-21) ma le baresi recuperano a loro volta e chiudono sul 20-25 portando così la gara sul punteggio di 1-2.
Al quarto sostanziale equilibro alle prime battute, Amatori Bari sfrutta alcune debolezze delle potentine e si porta avanti sul 6-10 costringendo Pamela Petrone a chiamare timeout. Al rientro la PM Volley è ancora in difficoltà e ci vuole un altro tempo di riposo. La dirompenza delle ospiti porta il risultato sul 10-20, con un impeto di orgoglio le ragazze di Petrone e Orlando trovano la forza di recuperare qualche punto arrivando sul 14-20. La formazione di Bari non cede e va direttamente a chiudere sul 15-20 regolando la partita sul definitivo 1-3.
Nel prossimo turno di campionato la PM Volley Potenza sarà impegnata in casa del Dream Volley Nardò, domenica 19 novembre alle ore 16:30.