Questa mattina la nostra pagina Facebook ha subito un blocco su segnalazione di alcuni utenti. Non conosciamo ancora le motivazioni ma stiamo facendo tutte le verifiche del caso per muoverci di conseguenza senza escludere un primo passo con un esposto-denuncia alla Polizia Postale e attivando tutto quanto possibile per tutelare la nostra testata e il nostro nome, anche con la richiesta di risarcimento danni.

L'iniziativa intrapresa da alcuni membri di Facebook, priva di fondamento, non fa che darci ancor più forza e convinzione nel portare avanti il nostro progetto editoriale.

Tuttopotenza continua e, nel frattempo, informiamo i nostri lettori che possono rimanere aggiornati direttamente visitando il sito o seguendo il nostro canale Instagram.

Sezione: Fuori dal campo / Data: Mar 29 ottobre 2019 alle 12:45
Autore: Redazione TTP / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print