Ringraziamo i nostri lettori che ci seguono e partecipano alle discussioni che proponiamo. Riportiamo le opinioni che ci sono pervenute via mail all'indirizzo redazione@tuttopotenza.com mentre il dibattito continua ad essere aperto sulla pagina Facebook di TuttoPotenza.

Giuseppe Benedetto
Salve, rispondo al vostro quesito come tifoso, abbonato al buio e sostenitore indiscusso di Caiata.
Bene, a mio modesto parere si esce da questa situazione con calma e con unione d'intenti tra società, squadra, tifosi e città tutta! In primis credo che molti errori siano stati fatti proprio nella comunicazione di questi mesi da parte del presidente, cosa strana per un grande comunicatore come lui. A partire dal post partita di Reggio Emilia ha iniziato a demolire l'ambiente con dichiarazioni horror per poi riprendersi e rilanciare il suo progetto con entusiasmo. Tutto questo ha già iniziato a smontare l'ambiente che pian piano si è visto smontare pure il giocattolo, anche giustamente, per limiti di budget. Ecco un altro problema!!! Ad oggi all'interno della rosa ci sono stipendi alti che probabilmente con un po' di raziocinio potevano essere accordati e confermati a giocatori che troppo velocemente sono stati mandati via. Poi in fine c'è una campagna acquisti che dire sfortunata è poco!!!! Si perché il Potenza ha beccato alcuni giocatori veramente di basso livello pure pagandoli non poco, lo stesso Boldor ha un ingaggio non proprio basso oppure il portiere Marchegiani, solo per citarne qualcuno. Comunque per farla breve credo che occorrano due difensori centrali di buon livello e un centrocampista dai piedi buoni in grado di far ripartire la squadra, oltre alla partenza di alcuni senior che non hanno reso come da aspettative. Ovviamente non sarà facile né vendere né comprare.......quindi non ci resta che dire.."io speriamo che me la cavo".

Pietro Santoro
Buongiorno, è l'ennesima conferma che la squadra è tecnicamente modesta e rispetto alle altre squadre gioca decisamente peggio , non un dribbling , non azione fluida , palleggio inesistente , dovuto ovviamente alla scarsezza tecnica di cui sia il presidente e sia l'allenatore sicuramente hanno preso atto dal momento che sei stanno attivando per rimediare agli errori del calciomercato estivo . Forse con 4/5 acquisti di livello si potrà mantenere la categoria e sarebbe un vanto sportivo in quanto è l'unica squadra di calcio che ci rappresenta a livello professionistico. 

Luigi Pugliese
Il problema che affligge il Potenza è sicuramente tecnico.. Né la squadra né la guida tecnica sono all'altezza del compito da assolvere..
Mister Capuano è abituato a friggere con l'acqua minerale... ma il Potenza di quest'anno ha ben poco di frizzante ... Infine... il presidente Caiata... in un campionato in tempi di covid-19...sa bene quali sono le difficoltà da affrontare e.... forse... ad inizio dell'anno si è voluto creare un alibi per un uscita di scena... infatti sembra che anche il rapporto con la tifoseria ultra sia deteriorato...

Sezione: #NoiSiamoPotenza / Data: Mar 22 dicembre 2020 alle 10:55
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print