Moltissimi i lettori che hanno voluto esprimere la propria idea sul sondaggio che abbiamo lanciato ieri "La Società del Potenza è all'attenzione di vari gruppi, secondo te cosa dovrebbe fare Caiata?"
Oltre ai commenti sulle pagine Social e sul sondaggio sintetico, molti hanno voluto approfondire la propria opinione con una mail. Ecco le prime risposte:

Mica Pace
Caiata deve andare via perché sta prendendo in giro i tifosi e la piazza se non ha soldi perché non si fa da parte, se continua così andiamo in serie d sta facendo solo chiacchiere.

Luigi Pugliese
Secondo me dovrebbe restare e se possibile rinforzare la squadra.... dando fondo alle sue residue disponibilità economiche. La. situazione non è delle migliori.... non molto florida dal punto di vista economico. L'Associazione Potenza 1919 fornisce un suppprto più organizzativo e pratico che economico, il minutaggio qualcosa sta dando ed il pubblico fornisce quello che è il suo apporto fisiologico (una media di 2.000 spettatori a partita) ma le risorse risultano insufficienti rispetto alle esigenze. Il presidente Caiata, pur essendo un appassionato di recente approdato al calcio professionistico, dimostra comunque una discreta competenza e capacità e, rispetto alle recenti esperienze calcistiche della città di Potenza, ha garantito una continuità quinquennale da non disprezzare e da non disperdere. L'arrivo del direttore sportivo Martino potrebbe supportarlo nel fare le giuste scelte tecniche nella campagna di rafforzamento invernale in modo da consegnare a mister Trocini, un buon allenatore per la categoria e le ambizioni del Potenza, una squadra competitiva in grado di mantenere la categoria. Non entro nel merito delle necessità della campagna di rafforzamento ... sappiamo tutti cosa manca alla squadra... (2 attaccanti, 1 centrocampista di qualità ed autorevole ed un difensore a supporto di Piana e Gigli). Un saluto alla redazione sempre competente e professionale.

Lello Corrado
Credo che siano maturi i tempi per una uscita di scena di Caiata; se il Potenza vuol sopravvivere al suo attuale presidente, occorre che provi a fare un salto di qualità.

Angelo Perrotta
Cedere parte delle quote a persone come l associazione e rimanere a capo della società.

Nicola Costantino
Sono un tifoso Senior risalente al 1963 e auguro al Presidente On. CAIATA di: rimanere e continuare con il Gruppo di Potenza 1919 Nota Il mio è un Augurio al Presidente Caiata , ma , non conoscendo la situazione generale del Potenza Calcio non si possono azzardare giudizi a cuor leggero. Auguri Al Potenza Calcio e lunga Gestione al Presidente Caiata.

Salvatore Mancino
Buonasera, Onestamente trovo che il vostro sondaggio sia destabilizzante.
In un momento di difficoltà come questo che stanno vivendo squadra e società, noi tifosi dovremmo essere compatti e far sentire ancora di più il nostro supporto ( anche se credo che voi preferite tifare Avellino e non Potenza). 
Cosa vi aspettate da un fantomatico investitore di fuori regione? 
Che venga qui per il bene della città e della squadra o per un suo personale tornaconto?
Facciamo lavorare la società e il Presidente Caiata in serenità, certo che lui farà sempre il bene della squadra, perché lui è il primo tifoso del Potenza.
Noi tifosi pensiamo a fare il nostro e poi a fine anno tireremo tutti le somme. Forza Potenza.

Pompeo Lisco
Il presidente in questi anni pur avendo fatto degli errori di valutazione ha sempre portato la barca in porto. Considerando anche la pandemia, non vanno dimenticati  gli sforzi economici oltre al campionato ed alle squadre che andiamo ad affrontare ogni domenica. Anni fa sognavamo o quasi alcune partite,senza dimenticare che nessuno voleva venire a Potenza,anzi. Sicuramente farà la scelta migliore per la società, chiaro che se alle porte ci fosse uno sceicco..... Forza Potenza!!! 

Giuseppe Lauletta
Vendere parte delle quote e rimanere nella società.

Pietro Oliva
Cedere la società

Angelo Genovese
Il mio parere é questo: Salvatore Caiata alla guida della società, con il gruppo Potenza 1919 ed allargamento della base societaria a veri appassionati e sostenitori. Cordiali saluti e forza Potenza.

Sezione: #NoiSiamoPotenza / Data: Lun 29 novembre 2021 alle 13:41
Autore: Redazione 3 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
vedi letture
Print