Tre novità e due conferme nella Giunta Regionale nominata dal governatore Vito Bardi dopo settimane di trattative con i partiti di maggioranza.
Nel nuovo esecutivo entrano Gerardo Bellettieri (Forza Italia), che prenderà le deleghe alle Attività Produttive, formazione, lavoro e sport; Vincenzo Acito (Forza Italia) avrà le deleghe ad Ambiente ed Energia; Vincenzo Baldassarre all'Agricoltura. Quest'ultimo, pochi minuti prima dell'ufficialità della nomina ha annunciato l'addio a Fratelli d'Italia: "Al momento ha una posizione rigida che non condivido", ha scritto in una nota. Con l'addio di Baldassare al partito e la mancata conferma di Gianni Rosa, Fratelli d'Italia esce dunque dalla Giunta.
Confermata Donatella Merra (Lega) che resta alle Infrastrutture. Mentre Francesco Fanelli (Lega) lascia l'Agricoltura per passare alla Sanità e alle politiche sociali, mantenendo la vicepresidenza. 

LE PAROLE DI BARDI - "Mi dispiace della decisione dei vertici nazionali di Fratelli d'Italia, ma la mia porta verso gli esponenti locali del partito resta aperta, a dimostrazione della mia volontà di dialogo", ha scritto in una nota il presidente della Regione Vito Bardi, ringraziando per il lavoro svolto tutti gli assessori non riconfermati (Gianni Rosa, Franco Cupparo e Rocco Leone).

"Questa giunta è nuova nelle persone e nelle deleghe, perché vogliamo rilanciare la sfida del cambiamento che i nostri concittadini ci hanno lanciato dopo anni di malgoverno", ha proseguito, affermando che in queste lunghe settimane di trattative "il lavoro non si è fermato e abbiamo comunque continuato il percorso di rinnovamento, che vedrà la sua concretizzazione a breve con atti amministrativi puntuali: penso alla stagione dei concorsi, che tra pochi giorni saranno pubblicati sul BUR e sulla Gazzetta ufficiale, penso alla nostra strategia per dare il gas lucano a tutti i residenti nella nostra Regione, così da contrastare gli effetti nefasti di una crisi senza precedenti, penso alle sfide del PNRR, con il bando borghi che entro il 15 marzo vedrà l’indicazione del Comune vincente, penso alla redazione del bilancio. E tante altre decisioni ci aspettano nelle prossime settimane, dall'acqua alle imprese alle infrastrutture". 

Infine appello ai lucani, affinché siano uniti e sostengano la Giunta: "Per tutti noi mi impegno tutti i giorni - conclude Bardi -.  Insieme, vinceremo anche questa volta".

Sezione: Obiettivo Basilicata / Data: Sab 12 marzo 2022 alle 17:26 / Fonte: rainews.it
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
vedi letture
Print