“In tutta Italia ci sono file per i tamponi e per i vaccini e anche la nostra Regione non è da meno. Stiamo facendo migliaia di vaccinazioni e tamponi al giorno, tra aziende sanitarie e farmacie, che ringrazio per il grande sforzo organizzativo e per il servizio reso alla cittadinanza.
Devo però chiedere a tutti di non presentarsi ai punti vaccinali e agli hub predisposti da ASP e ASM per i tamponi se non si è provvisti di prenotazione, come meritoriamente ribadito anche oggi dai Sindaci di Potenza e Matera.
Chi non ha la prenotazione non potrà fare la vaccinazione (a meno che non rientri nelle categorie Over 80 e fragili) e non potrà fare il tampone, come avviene in altre Regioni.
Come ha detto ieri il Generale Figliuolo, serve pazienza, il momento è delicato e le file ci sono dappertutto. Ringrazio l’Esercito per il team mobile composto da un medico e due infermieri che domani e dopodomani saranno presso la tenda Qatar di Matera, dove in questo momento vi è una forte criticità sul fronte dei contagi.
Servono pazienza, educazione e rispetto per medici, sanitari, protezione civile e volontari.
Ribadisco: è inutile presentarsi senza prenotazione, è inutile fare tamponi se non si è entrati in contatto con un positivo e non ha senso fare il test se non vi è un motivo fondato. Capisco l’ansia e la preoccupazione, ma è il momento della responsabilità“.

Fin qui la nota del Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi ma va detto, ad esempio, che da più settimane come ci hanno riferito dal Numero Verde di prenotazione è impossibile anche sulla piattaforma, ad esempio, effettuare la prenotazione per la  prima dose di vaccino . 

Intanto in Basilicata una giornata nera sul fronte dei contagi con ben 429 nuovi positivi su 2.494 tamponi, 51 ricoveri, 1 in Terapia Intensiva e 2 decessi. Tasso di positività 17,1%. Nei due capoluoghi il massimo dei casi: 106 a Matera e 49 a Potenza ma anche a Lavello con 43, Melfi con 32 sale la preoccupazione.

Sezione: Obiettivo Basilicata / Data: Mar 28 dicembre 2021 alle 20:28 / Fonte: AGR BASILICATA
Autore: Redazione 3 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
vedi letture
Print