Il Sindaco di Potenza Mario Guarente, con l’ordinanza numero 43 del 2022, pubblicata oggi 24 giugno, stabilisce che dalla data odierna e “sino al 30 settembre 2022, nel centro storico cittadino:
    1. dalle ore 20,30 alle ore 3 è fatto divieto di consumare sul posto bevande alcoliche di qualsiasi gradazione;
    2. le bevande alcoliche potranno essere consumate solo negli esercizi commerciali autorizzati alla somministrazione e vendita di bevande alcoliche e nelle aree autorizzate di pertinenza degli stessi (dehors);
    3. le bevande alcoliche potranno essere consumate, altresì, nelle aree oggetto di autorizzazione all’occupazione di suolo pubblico per eventi di somministrazione temporanea, per la sola durata degli stessi eventi”.
Con il medesimo provvedimento raccomanda “agli esercenti e all’utenza il rispetto delle norme penali (articolo 689 e seguenti del Codice penale) che dispongono il divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche ai minori, alle persone affette da disabilità mentale e alle persone che si trovano in manifesto stato di ubriachezza, con l’avviso che sarà sanzionata qualsiasi violazione”.
Nell’ordinanza è ricordato che il mancato rispetto delle prescrizioni  “comporterà l'applicazione dell'articolo 650 del Codice penale, fatta salva l'applicazione delle sanzioni previste dalla normativa di settore.
E il mancato rispetto delle prescrizioni inoltre, ferma restando l'applicazione delle sanzioni penali e amministrative previste da leggi e regolamenti, è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria che può arrivare fino a 500 euro.

Sezione: Obiettivo Potenza... / Data: Ven 24 giugno 2022 alle 14:22 / Fonte: Comune di Potenza
Autore: Redazione 3 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
vedi letture
Print