Un evento speciale di Beach Volley ad alta quota, per la prima volta a Potenza un’esibizione di atleti di caratura nazionale ed internazionale che si sfideranno per la prima edizione del “Beach Volley Golden Gala Città di Potenza 2021” in Piazza Don Bosco, che per tre giorni si trasformerà in un piccolo villaggio sportivo, dove dal 24 al 26 agosto verrà installato un campo che seguirà tutti gli alti standard dettati dalla Federazione Italiana Pallavolo per l’organizzazione di eventi di tale portata con una qualità di sabbia specifica e certificata per tale utilizzo.

“Stiamo portando il mare a Potenza con i migliori atleti che saranno di ritorno anche dal Campionato Italiano che si svolgerà a Palinuro – dichiara il presidente della PM Volley e organizzatore dell’evento Michele Ligrani che prosegue con orgoglio – è un evento eccezionale e speriamo che tutti i sacrifici vengano ripagati perchè è una fatica immane per tutti coloro che ci stanno dando una mano. Sarà un evento in cui la cittadinanza avrà un riscontro a livello nazionale ed internazionale. Sia la Federazione Italiana Pallavolo che il Coni, ma soprattutto il Comune di Potenza hanno visto subito un’iniziativa di grandissimo valore per cui ci hanno dato anche un grande supporto non solo economico, ma anche logistico per questa importante manifestazione. Non è facile portare 1800 quintali di sabbia e ricostruire un villaggio in una città ad 819 metri sul livello del mare, ma siamo lucani e siamo testardi e ci proveremo con tutte le forze a far fare bella figura alla nostra città, all’amministrazione ed alla nostra società". L’organizzazione dell’evento è a cura della PM Volley Asd Potenza, attiva dal 1982 e che festeggerà con la stagione agonistica alle porte i suoi 40 anni di attività, nel corso dei quali è sempre stata a servizio della Città di Potenza ed è proprio per questa motivazione che il Sindaco Mario Guarente e l’Assessore allo Sport Patrizia Guma hanno deciso di sposare e sostenere l’evento in questione cogliendone l’unicità del portare a 819 metri di altezza sul livello del mare uno sport che si pratica prevalentemente sulle spiagge più belle d’Italia e che per la prima volta sarà di scena nel capoluogo di regione più alto d’Italia.

“Sarà una bella sfida portare la sabbia nella nostra città, sono convinta che sarà un grande evento che riuscirà a coinvolgere la cittadinanza con l’augurio che possa rappresentare davvero una ripartenza per il mondo dello sport“. Queste le parole dell’Assessore allo Sport Patrizia Guma che prosegue: “L’evento si svolgerà in Piazza Don Bosco ed abbiamo deciso di cambiare location rispetto a Piazza Mario Pagano per motivi logistici e di sicurezza perchè siamo convinti che logisticamente sarà più facile per la cittadinanza partecipare. L’augurio è di ottenere una partecipazione corposa della cittadinanza. Il Covid ha creato delle criticità non solo nel mondo dello sport, ma nella vita in generale, diciamo che un po’ ci siamo abituati a dover organizzare e a vivere la nostra quotidianità con delle limitazioni e siamo convinti che l’obbligatorietà del green pass non ha fermato e non fermerà l’organizzazione. Il Comune con la PM Volley sta lavorando costantemente e quotidianamente affinché ci sia un’organizzazione perfetta e sicura, senza alcuna conseguenza negativa“. Oltre al Comune di Potenza e all’Assessorato allo Sport, l’evento è patrocinato anche dalla Regione Basilicata, dal Consiglio Regionale della Basilicata, dal Coni Basilicata e dalla Fipav Basilicata e per rendere impeccabile ed efficiente l’organizzazione di questa importante kermesse, la PM Volley Potenza si avvarrà della preziosa collaborazione di Pasquale Troia, ex arbitro internazionale, e di Massimo Scarciglia, court manager della federazione, due tra i massimi esperti del settore. L’evento principale, che si svolgerà nei giorni 24 e 25 agosto, riveste grande importanza nel panorama locale, nazionale ed internazionale tenendo conto che giungeranno a Potenza alcuni tra i migliori atleti pronti a scendere in campo in Piazza Don Bosco.

Saranno sedici in tutto gli atleti, quattro coppie maschili ed altrettante femminili pronte ad inaugurare l’evento e a fregiarsi del titolo di campioni. La giornata del 26 agosto, invece, sarà dedicata agli appassionati di questo sport, con il supporto della Fipav Basilicata verrà organizzato un torneo amatoriale, di cui verrà dato conto nei prossimi giorni, per permettere alla cittadinanza di provare la pratica del beach volley. Con tale iniziativa sia la PM Volley che il Comune vogliono portare in primo piano la Città di Potenza per un evento che non è solamente sportivo, ma che riveste anche carattere turistico e culturale per permettere all’Italia intera di conoscere Potenza, la Basilicata e le sue bellezze. A seguire l’evento ci sarà La Nuova tv che trasmetterà in diretta l’intera programmazione delle gare, ma anche la Rai con un fuorispazio su Rai Tre ed ampi servizi su Rai Sport oltre a Sky e Sportitalia che dedicheranno dei servizi televisivi per dare risalto alla manifestazione. L’evento è aperto alla cittadinanza fino ad un massimo di 200 spettatori i quali dovranno prenotare il proprio biglietto di ingresso quotidiano, che sarà gratuito, presso Info&Ticket e sulla piattaforma Vivaticket a partire dalla prossima settimana. Nel rispetto del nuovo decreto sarà necessario ed obbligatorio presentare all’ingresso il green pass o certificazione di tampone negativo effettuato entro le 48 ore precedenti oltre a sottoscrivere un’autodichiarazione che verrà pubblicata sui Social e sul sito della manifestazione.

Sezione: Succede in città... / Data: Ven 06 agosto 2021 alle 13:59 / Fonte: Ufficio Stampa Beach Volley Golden Gala
Autore: Redazione 3 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
vedi letture
Print