Neanche il tempo di inaugurare il nuovo parco di Via di Giura che i vandali a Potenza si sono dati da fare ed il sindaco del capoluogo di regione Guarente prontamente con un post via Facebook si è fatto sentire alzando la voce: "Il vero problema è che in questa città c'è gente che non merita un cazzo! E non venitemi a dire che dovrei avere un profilo istituzionale e che non dovrei utilizzare questo linguaggio, ma la rabbia è tanta e agli animali ci si rivolge con il linguaggio che loro comprendono meglio! A neanche due giorni dall'inaugurazione è stato già rotto un canestro nella Piazza dei Comuni.

E non è il solo: il parco Elisa Claps è puntualmente aggredito, così come il Parco del Basento e tante altre zone della città sono costantemente oggetto di atti vandalici. Lo sconforto, credetemi, è davvero tanto: a Potenza, ahinoi, c'è qualcuno che non conosce il valore del bene pubblico, del vivere civile, del rispetto degli altri.

A giorni saranno installate le telecamere e, a questo punto, darò mandato agli uffici di provvedere anche ad una recinzione che lo renda inaccessibile di notte.

Vi darò la caccia come se foste i peggiori delinquenti del mondo perché, se le vostre famiglie non vi educano al rispetto, è esattamente quello che rischiate di diventare.

E la nostra città, la nostra comunità, non lo merita.

Siete solo delle bestie, vergognatevi!!!"

Sezione: Succede in città... / Data: Dom 25 luglio 2021 alle 20:05
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
vedi letture
Print