Al Bari tagliano anche l'acqua...

11.06.2018 21:34 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 661 volte
Al Bari tagliano anche l'acqua...

Ancora brutte notizie per Cosmo Giancaspro e per il Bari. Il Tribunale Federale Nazionale ha sanzionato la società biancorossa e il suo presidente a causa del secondo deferimento avvenuto esattamente un mese fa. Di seguito il comunicato apparso sul sito della FIGC.

"Ventimila euro di ammenda al Bari e tre mesi di inibizione a Cosmo Antonio Giancaspro, presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante della società: queste le decisioni adottate dal Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare, in accoglimento del deferimento.

Giancaspro era stato deferito “per non aver consentito alla Società Deloitte & Touche Spa, incaricata dalla Co.Vi.So.C, di svolgere l’attività di verifica ispettiva richiesta per il giorno 20 aprile 2018 e per non aver prodotto alla Co.Vi.So.C. ed alla Società dalla stessa incaricata, nonostante richiesti, copia di estratti conto relativi a diversi conti correnti intestati alla società”. Il Bari era stato deferito per responsabilità diretta".

Inoltre come riportato da Telebari.it, "l'acquedotto pugliese, per morosità della società biancorossa, ha tagliato l'acqua allo stadio San Nicola. Il disagio, se dovesse perdurare, potrebbe creare diversi problemi anche all'imminente concerto del 16 di giugno di Vasco Rossi".