Il Potenza si lamenta per la direzione di gara da parte dell'arbitro il signor Meraviglia di Pistoia e dopo una gestione del match particolare e ballerina ecco che il fischietto toscano in pieno recupero dopo che i lucani erano riusciti a pareggiare la rete iniziale del Catania compie la frittata.Infatti al Potenza senza ombra di dubbio manca per un evidente rigore non assegnato per fallo in area su Longo da parte di un difensore etneo che era entrato in maniera scomposta sull'attaccante rosso-blù....dopo qualche secondo di panico evidentemente l'arbitro non ha avuto la sicurezza di fischiare il penalty con i suoi assistenti che si sono (come sempre) esentati di mettere voce nella specifica situazione.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 19 Maggio 2019 alle 22:49
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print