E sono nove!...l'Anzio cambia ancora allenatore...

09.02.2019 13:58 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 384 volte
E sono nove!...l'Anzio cambia ancora allenatore...

Non è uno scherzo e ci teniamo a precisarlo in sede iniziale per mantenere credibilità. Dobbiamo raccontare le vicende delle squadre del girone G di Serie D ma non nascondiamo più un certo imbarazzo nel commentare le sorti di una società, l'Anzio (Serie D Girone G) , che, con il nono cambio in panchina della stagione, sta battendo ogni record. Chiaramente non in positivo ma in negativo perchè l'ultimo posto in classifica con 12 punti in 25 giornate con 19 sconfitte totali è solamente uno dei dati terribili di una stagione che non capiamo bene per quale motivo sia stata intrapresa in questa categoria. Era il 26 luglio 2018 quando il patron dell'Anzio Franco Rizzaro dichiarava sul nostro sito ufficiale: "Sono davvero molto soddisfatto per questa splendida notizia, rifaremo la Serie D e questa è la dimostrazione lampante che siamo una società seria e sana". Oggi, appena scoccata la mezzanotte, ci chiediamo in data 9 febbraio 2019: era il caso di affrontare la stagione 2018/2019 di Serie D in questo modo? Abbiamo testimoniato ritiri anticipati in Eccellenza mentre qui, ad Anzio, stiamo assistendo ad una rivoluzione totale e continua della rosa con giocatori, direttori sportivi e tecnici che hanno dato vita ad un caos totale. L'ultima novità proprio oggi con le dimissioni del tecnico Guglielmo Bacci che non siederà in panchina nella proibitiva trasferta contro il Sassari Latte Dolce con la squadra affidata per ora al tecnico della Juniores Neno Cesarini. L'addio di Bacci sembra sia arrivato per "rottura dei rapporti tra lo sponsor e il club del presidente Franco Rizzaro". Al peggio non c'è mai fine ma questa frase, terribilmente attuale, sembra non basti più per una situazione diventata ormai paradossale e quasi fuori dalla realtà. Giornata 25, cambio di allenatore numero 9: ciak si gira. Non è una commedia ma un horror.