Al termine del primo tempo il jolly offensivo del Potenza Leo Guaita ha dovuto abbandonare il terreno di gioco dopo una brutta entrata subita da un giocatore del Rende.L'argentino ha lasciato il Viviani addirittura in ambulanza per recarsi presso l'ospedale San Carlo di Potenza dove l'atleta si è sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.Niente di rotto per Guaita che ha subito solo un brutto colpo al collo del piede con il ginocchio che si leggermente girato e forse Guaita potrebbe essere in campo giovedi a Reggio Calabria anche se per due giorni il giocatore dovrà stare a riposo.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 10 Febbraio 2019 alle 20:36
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print