L'allenatore del Teramo Bruno Tedino tecnico di esperienza e più che valido per la categoria in questi giorni pre Potenza-Teramo ha sottolineato che questo Potenza gli ricorda il primo Borussia Dortmund di Jurgen Klopp.Questo è veramente un bel complimento per Giuseppe Raffaele che sul campo con il gioco ed i numeri sta portando in alto i leoni lucani.

Il calcio di Giuseppe Raffaele come quello di Jürgen Klopp si basa sul tentativo immediato di riconquista palla nel momento in cui il possesso viene meno; una volta persa la palla, dunque, i giocatori si lanciano con impeto sul portatore, impedendogli una rapida giocata e un’uscita del pallone comoda. Per fare ciò serve un’elevata velocità, una perfetta condizione fisica, oltre che ad una corretta disposizione in campo sia dal punto di vista tattico che mentale.L'attuale 3-4-3 di mister Raffaele cerca di  coprire tutte le zone del campo e ripartire in fase di attacco. In questo modo, in fase di non possesso vengono adottate due linee di gioco corte e compatte con gli esterni che indietreggiano e attaccano senza colpo ferire.L'attuale modulo di gioco del Potenza come quello di Klopp a Dortmund ( e anche oggi a Liverpool) garantisce maggiore densità a centrocampo e maggiore spazio in avanti, dove i tre attaccanti possono scatenarsi in velocità.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 12 Ottobre 2019 alle 19:22
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print