Il tecnico del Potenza Giuseppe Raffaele soddisfatto al termine della partita perché la sua squadra ha evitato il ko contro il Catania, ma ritiene che avrebbe meritato di più:

“Il Catania è avversario dotato di individualità importantissime, giocatori che ti puniscono alla prima ingenuità. Al di là del gol di Di Piazza, abbiamo sempre cercato di trovare la via della rete. Avremmo meritato di fare bottino pieno. Siamo scesi in campo per vincere giocando un ottimo calcio e limitando al massimo le loro ripartenze, attraverso le quali sono particolarmente pericolosi. Non è finita, a Catania ci giocheremo le nostre chances sapendo di trovare un palcoscenico da Serie A mercoledì. Il discorso qualificazione è ancora aperto, lo sarebbe stato anche in caso di sconfitta perché basta poco per cambiare gli equilibri, un attimo di deconcentrazione lo paghi in queste partite”.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 19 Maggio 2019 alle 22:28 / Fonte: Tuttocalciocatania.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print