All’indomani della proroga dello stop di tutte le attività fino al giorno di Pasquetta, annunciata nei giorni scorsi dal Presidente del Consiglio dei Ministri Conte a Potenza non è ancora certo il destino delle celebrazioni per il Santo Patrono Gerardo che come da tradizione si tengono a fine Maggio. In tanti sono gli utenti che sul web si chiedono quali misure saranno adottate dall’amministrazione comunale per le giornate dedicate al patrono del capoluogo di regione lucano in cui da sempre la città si riempie e si rianima grazie anche a tante manifestazioni tra cui spicca la storica "Parata dei Turchi".

A quanto pare però è chiaro che a causa del Coronavirus tutto verrà annullato e rimandato al 2021 ed in merito si attendono comunicazioni ufficiali da parte del sindaco Mario Guarente. Nell'ultimo secolo solo a causa della seconda guerra mondiale la festa di San Gerardo fu "interrotta" dal 1943 al 1945.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 20:02
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print