Molti untori calcistici dalle lingue biforcute erano già pronti ad attendere il presidente del Potenza Caiata al varco certi che il club rosso-blù non avrebbe fatto giocare i play off alla sua squadra. Ed invece in molti saranno rimasti delusi dato che il club rosso-blù si giocherà le proprie carte nelle appendici post season che concederanno ad un club su una ventina ad avere accesso alla cadetteria.

Il presidente Caiata non ha mai mollato malgrado intorno a lui il clima non sia favorevole solo perchè la sua figura non fa felice l'establishment che non riesce ad ingabbiare in nessun modo l'imprenditore lucano che sta facendo grandi cose con la squadra del capoluogo lucano. Caiata risponde con i fatti ai suoi detrattori ed anche questa volta il numero uno del Potenza ha dimostrato che è un uomo del fare e per la cronaca ci saranno da sborsare tanti soldi per rimettere in moto la squadra e portarla ai play off sotto la spada di Damocle di un protocollo sanitario dispendioso e duro. Ma il Potenza ci sarà e ci sarà anche Caiata fino a che "qualcuno" non lo farà stancare del tutto per fargli ammainare bandiera bianca.

Adesso però Caiata con il Potenza ed il Potenza andranno ad inseguire un sogno con tutti i tifosi che spingeranno la barca dalla stessa parte... e scusate se è poco... e scusate se qualcuno avvertirà dei fastidiosi mal di pancia.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 31 maggio 2020 alle 20:08
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print