ll presidente del Potenza Salvatore Caiata è intervenuto telefonicamente durante la trasmissione "Cuori da Leone Rosso-blù" facendo il punto della situazione a poche ore dalla prima sfida play off con la Triestina: "L'appetito vien mangiando ed nostro progetto di crescita sportivo ci porta adesso ad affrontare una squadra importante e di spessore sotto tutti i punti di vista come la Triestina. Noi viviamo tutto con serenità e alla giornata anche se continuano a dire cose brutte sul mio operato e su quello dei due vice presidenti Iovino e Fontana ma queste cose non ci abbattono e andiamo avanti isolandoci e provando a goderci questo momento e partite per noi storiche. L'unico rammarico è quello di giocare senza pubblico ma purtroppo gli stadi al momento restano chiusi anche se spero che per la prossima stagione calcistica tutto possa tornare alla normalità. Ci dispiace solo che noi veniamo messi in discussione sempre come de dovessimo espiare un peccato originale che non abbiamo commesso. Il Potenza in questi play off sembra essere un Cenerentola ma attenzione perché la squadra è unita e compatta e può dare filo da torcere a tutti e speriamo di poter arrivare il più lontano possibile in questa avventura che rimarrà negli annali di questa società."

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 09:24
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print