Il Picerno ha scelto il nuovo tecnico per avviare il nuovo corso dopo la sentenza choc che ha riportato i melandrini in Serie D. A sedere sulla panchina dei rossoblù sarà il giovane e ambizioso Ciro Ginestra. Quarantun’anni, ex bomber di Frosinone, Gallipoli, Sorrento e Salernitana, è tra i profili più interessanti della nuova generazione di allenatori.

Per lui quasi 150 gol in carriera da giocatore, e un inizio interessante da mister dove ha ben figurato ad Altamura, nell’anno della promozione in C del Potenza, bene anche a Bisceglie in Lega Pro, nonostante i problemi societari, maluccio a Caserta dove nella scorsa stagione la squadra dei falchetti non è mai decollata. Il tecnico di Pozzuoli ha battuto una nutrita concorrenza: nella lista dei dirigenti melandrini c’erano infatti Nicola Ragno, Salvatore Ciullo e Nevio Orlandi  ma il club ha voluto puntare su un profilo giovane e ambizioso

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 16 settembre 2020 alle 21:49 / Fonte: lanuova.net
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print