A margine del Consiglio Federale FIGC, il presidente gravina ha parlato della questione riguardante la riforma dei campionati:

"Ho chiesto una proroga sino al 31 luglio per centrare quello che ci siamo prefissi tutti insieme. Se il consiglio non è in grado di procedere convocherò una assemblea straordinaria".

Aggiunge Gravina: "Ho dato un messaggio forte, non volevo ed ero preoccupato, che alla scadenza del 30 giugno fosse accantonata un'altra stagione sportiva. Ho ancora 30 giorni per ragionare insieme e centrare l'obiettivo, ma non possiamo più rinviare la riforma".

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 20:14 / Fonte: tuttoreggina.com
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print