Dopo i 14 casi registrati all’interno del Genoa, lo spettro Coronavirus spaventa anche tutti ed anche i calciatori del Potenza in merito sanno di dover tenere alta la guardia. I tesserati rosso-blù, come da protocollo, si sono sottoposti in queste ore al al tampone di ritiper verificare l’eventuale positività al Covid-19. Tutti i test fino ad oggi hanno dato esito negativo con il Potenza che nel pomeriggio ha ripreso ad allenarsi in vista della trasferta di Palermo.Da verificare le condizioni degli acciaccati Coccia e Viteritti e di altri due calciatori che sono usciti malconci dalla sfida con il Catanzaro ma che sono recuperabili per la sfida del "Barbera".

L'umore del gruppo e dei migliori in casa Potenza e non poteva essere altrimenti dopo questa partenza sprint con mister Somma,mister Volini e lo staff rosso-blù che hanno iniziato a tenere tutti sulla corda precisando alla squadra che la partita con il Catanzaro era da mettere nel dimenticatoio con leb tossine positive e l'entusiasmo che vanno incanalate verso la preparazione della sfida al Palermo.

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 29 settembre 2020 alle 21:01
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print