Dopo aver superato i problemi di salute che lo avevano attanagliato nell'ultimo periodo il professor Andrea Santarsiero è pronto per tornare a ruggire.Lo storico preparatore atletico del Potenza appena la squadra rosso-blù a Maggio potrà tornare ad allenarsi sarà al fianco dei suoi calciatori e Santarsiero non vede l'ora di scendere in campo.In questi giorni insieme al professor Romano Santarsiero sta provando a guidare da casa i calciatori di mister Raffaele monitorandoli nel limite del possibili dato che questa situazione è tanto inusuale quanto paradossale.Romano e Santarsiero hanno stilato un programma alimentare per ridurre l'apporto di carboidrati e aumentare il discorso proteico. Gli allenamenti sono mirati a un discorso di forza a carico naturale dentro casa, in modo che, se il campionato dovesse riprendere, dal punto di vista muscolare i giocatori si troveremmo con una base di tono importante. La più grande paura sarà quella di dover disputare un numero di partite elevato in poco tempo e potrebbe creare problemi a chi è stato fermo.Santarsiero in carriera ha prestato servizio in varie squadre come almeno cinque Potenza diversi,la Paganese ed il Melfi con il professionista lucano che comunque non aveva riportato il contagio da Coronavirus.In questo mese di stop forzato tutto il Potenza è stato vicino al "prof" con i calciatori tutti França in testa che lo hanno supportato sotto tutti i punti di vista.Da un punto di vista medico invece la dottoressa Anna Maria Formicola ha aiutato Santarsiero a superare un brutto momento con il preparatore atletico che adesso vuole tornare a correre forte come il suo Potenza.

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 30 marzo 2020 alle 18:28
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print