L'ex allenatore del Potenza Oberdan Biagioni è a capo del progetto tecnico di Gianluca Pellino, l'imprenditore romano che ha presentato la proposta d'acquisto per l'80% del Foggia.Biagoni ha giocato a Foggia e conosce molto bene la piazza dauna ma sarà molto difficile prendere il club rosso-nero dalle mani del duo Felleca-Pintus ma Pellino cercherà fino all'ultimo di venire a capo di una situazione molto intricata.

Nei giorni scorsi, Pellino avrebbe inviato una mail ai satanelli con la richiesta di esaminare la documentazione contabile del club rossonero e valutare se ci siano margini per avviare una trattativa di acquisto della società. Ma il tentativo dell’imprenditore romano si sarebbe già arenato dopo un contatto con Pelusi il quale avrebbe comunicato l’indisponibilità dei soci a trattare la cessione del Foggia. Una decisione che cozzerebbe con la volontà della Pintus, socia storica del patron Felleca.

Pellino, romano ma trapiantato ad Avezzano dove possiede una centrale turbogas (l’imprenditore è attivo nel settore dell’energia), non demorde e spera che si possano aprire nuovi spiragli.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 28 giugno 2020 alle 19:57
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print