L'Assessore allo Sport del Comune di Potenza Patrizia Guma è intervenuta in video-chiamata questa sera durante la trasmissione "STOP&GOL" andata in onda sulle frequenze della Nuova Tv.

Ecco le parole dell'Assessore Guma che ha toccato vari temi: "Con il presidente Caiata mi sono sentita l'ultima volta Sabato mattina e di certo ci sentiremo nei prossimi giorni.Non ci sono e non ho ufficialità sul fatto che il presidente possa salire in Comune per consegnare la squadra al Sindaco Guarente. Il calcio è uno sport particolare che innesca dinamiche ed interessi particolari ma vi posso garantire che io non conosco chi si cela dietro al Gruppo Lauro/Sbm che confermo abbia fatto nei mesi scorsi più volte capolino presso di noi. La politica non può entrare in determinate situazioni ma allo stesso tempo dico che con tutto il cuore in un attimo vorrei fare uscire fuori piscine,strutture e campi di allenamento per tutti ma non ho la bacchetta magica. Mi sto impegnando al massimo e tutta l'amministrazione si sta impegnando al massimo per il Potenza e appena sarà possibile cercheremo nel limite del possibile e delle nostre finanze di rendere il "Viviani" più decente e fruibile. Sappiamo che il Potenza è un patrimonio di tutti e dell'intera città ma spesso e volentieri le nostre tempistiche non combaciano con quelle di questo sport il calcio. Le strutture cittadine sono quelle che sono ma ad esempio abbiamo in ballo più di qualche bando che speriamo di portare a casa e che ci consentirebbe ad esempio di rifare totalmente il trucco solo per citarne una al "Macchia Giocoli". Ripeto, nostro impegno non manca e ci siamo sempre per il Potenza e per tutti gli altri sport".

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 23:59
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print