In sede di mercato il Potenza dovrà operare un restyling della difesa. Al momento la retroguardia rosso-blù ha pochi punti fermi e necessita di certezze dato che sono andati via Sales e Emerson mentre Giosa e Ioime devono solo decidere dove accasarsi per quanto concerne la prossima tornata agonistica.

Al momento in difesa il Potenza può contare sull'under Brescia come portiere,su Di Somma, Di Modugno (di ritorno dal prestito al Gravina), Panico e Silvestri ma è chiaro che servono almeno due altri innesti di esperienza per fare si che il nuovo allenatore possa lavorare su quella che sarà la nuova difesa del Potenza.

E' chiaro che proprio colui che diventerà il nuovo tecnico del Potenza potrà optare per dei calciatori ed in questo caso difensori che possano fare al caso suo e al suo futuro sistema di gioco.

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 12 agosto 2020 alle 23:09
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print