Il difensore rumeno Deian Boldor è arrivato in città in giornata e a partire da lunedì si sottoporrà a tutte le visite di rito del caso prima di diventare un calciatore del Potenza.

Boldor classe 1995 come detto ha già in mano l'accordo con il club lucano che lo prenderà in prestito dal Verona club che detiene il possesso del cartellino dell'ex Foggia.

Oltre che in terra dauna il calciatore ha giocato anche a Pescara, Lanciano e Verona ed è stato mister Mario Somma a perorarne la causa e, se tutto filerà liscio, già nei prossimi giorni potrebbe arrivare l'ufficialità di Boldor con tanto di selfie presidenziale.

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 21:31
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print