Domani al massimo martedì si capirà quale sarà il futuro dell'attaccante del Potenza Cianci che sembra più che mai diretto a chiudere la stagione al Bari via Teramo.

La punta barese domani sarà comunque presente all'allenamento del Potenza previsto nel pomeriggio a meno che tra stanotte e domani mattina accada altro.

La trattativa è talmente intricata e complessa che risulta per noi complicata esplicarla ai nostri lettori e di certo la buona prestazione dell'attaccante del Bari classe 1997 Candellone che oggi ha giocato titolare contro la Virtus Francavilla non agevola il passaggio di Cianci alla squadra bianco-rossa anche se il ragazzo ha tutta l'intenzione di andare a giocare in quella che lui ha sempre definito la sua squadra del cuore.

Né il Bari e né il Napoli che gestisce la cassa del club bianco-rosso ha giocatori che eventualmente possano per vari motivi fare al caso del Potenza ed anche questo fattore va tenuto in considerazione.

In questa trattativa partecipano tante squadre e cioè il Potenza,il Teramo,il Sassuolo,il Napoli ed il Bari ma il coltello dalla parte del manico lo tiene il presidente Caiata anche se Cianci non lo si puo' trattenere con la forza e se i galletti lo chiameranno lui risponderà presente.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 22:11
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print