Ieri dopo essere stato inserito in campo al minuto 60° ecco che la punta esterna del Potenza Longo è stato sostituito da mister Raffaele dopo venti minuti che ha fatto entrare Arcidiacono.

Evidentemente il tecnico che aveva inserito Longo per "sparigliare il mazzo" ha visto il ragazzo non approcciare bene la partita e per questo dopo poco è arrivato il cambio. Longo a fine gara era abbattuto ma alcuni calciatori più esperti del Potenza gli hanno parlato rincuorandolo e tirandolo su di morale e lo stesso ha fatto lo stesso Raffaele in queste ore. Longo può dare tanto al Potenza e tanto si attende mister Raffaele da lui dato che il trainer peloritano lo ha voluto fortemente lo scorso anno in C tra i professionisti.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 26 Settembre 2019 alle 20:00
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print