Quelle che stanno nel limbo, tra la gloria e la prospettiva di una clamorosa beffa. C'è chi era atteso alla volatona per il salto nella categoria superiore, c'è chi ancora spera di tornare in campo e completare l'opera. Tra B e C, la vetta delle classifiche sembrava quanto mai blindata, a differenza della serie A.

Tra i Cadetti, il Benevento marciava a +20 (!!!!) dalla seconda, il Crotone, e +22 dalla terza: con altre dieci gare da giocare, la matematica era dietro l'angolo. I pitagorici, ad oggi in A senza passare dai playoff, vantano un +2 dal Frosinone terzo. Ciociari, Pordenone, Spezia, Cittadella, Salernitana e Chievo in zona playoff.

Passando alla serie C, girone A, fermo alla ventisettesima giornata, Monza davanti di  16 punti dalla Carrarese senza della classe. Insieme ai marmiferi, in zona playoff le varie Renate, Pontedera, Siena, Alessandria, Albinoleffe, Novara, Arezzo e Juventus B.

Nel girone B, Vicenza prima davanti alla Reggiana a +6, dopo 27 turni. Carpi al terzo posto a meno 7 ma con una gara in meno rispetto ai berici e agli emiliani. In zona spareggi anche Sudtirol, FeralpiSalò, Padova, Piacenza, Modena, Triestina e Fermana.

Situazione nota ai tifosi amaranto nel girone C, con la Reggina a +9 dal Bari, Stazionano in zona playoff, oltre ai Galletti,, Monopoli, Potenza, Ternana, Catania, Catanzaro, Teramo, Francavilla e Avellino.

SERIE D - Relativamente ai gironi meridionali dell'Interregionale, nel raggruppamento I il Palermo è in vetta a quota 63, con il Savoia all'inseguimento a 56. In zona playoff anche Giugliano, FC Messina e Troina, dopo 26 turni.

Nel girone H, Bitonto avanti di un punticino, 55, rispetto al Foggia, 54, mentre il Sorrento insegue a 50.

Nel girone G, Turris avanti a quota 61, Ostia Mare all'inseguimento a quota 57.

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 30 marzo 2020 alle 19:02 / Fonte: Tuttoreggina.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print