Elia e Bianchimano regalano la promozione. Gli uomini di Caserta trionfano con una grande vittoria sulla FeralpiSalò (2-0)

Il Grifo ritrova la B perduta. Dopo nove mesi di purgatorio il Perugia torna ufficialmente in Serie B e cancella a testa alta la drammatica retrocessione. Elia e compagni trovano i tre punti in una partita vivace e accesa soprattutto nella seconda frazione. Una vera prova di forza e determinazione quella che permette ai grifoni di laurearsi campioni del girone B. Ad essere decisivi nella bagarre con il Padova, che con la rete di Della Latta supera la Samb, sono le reti di Elia e Bianchimano. E’ l’ennesimo segnale a dimostrazione della forza di tutto il parco attaccanti del Grifo. Il risultato sarebbe potuto essere anche più rotondo, considerando il grande intervento di De Lucia sulla conclusione di Murano ed il colpo di testa di Monaco terminato fuori. I padroni di casa provano a reagire ma non costringono mai Minelli a compiere grandi interventi: il portiere controlla senza problemi la conclusione di Tulli prima e Guerra poi.

E’ festa a Perugia. Gli uomini di Caserta hanno portato al termine quella che fino a poche settimana fa veniva definita un’impresa e veniva vista come una montagna da scalare. Nei tanti palloni sradicati a centrocampo alla Feralpi e nella difesa serrata nei minuti finali si è vista la fame che ha reso il tutto possibile. E’ il gruppo unito negli abbracci dopo le due reti l’immagine con il quale va incorniciata questa stagione.

Il tabellino
FERALPISALÒ-PERUGIA 0-2
Marcatori: 
18′ pt Elia, 26′ st Bianchimano

FERALPISALÒ: De Lucia, Bergonzi, Brogni, Giani, Bacchetti, Guidetti, Ceccarelli (1′ st Tulli), Scarsella, D’Orazio, Carraro, Guerra. A disp.: Liverani (GK), Iotti, Petrucci, Miracoli, Legati, Apollonio, Pinardi, Libera Hergheligiu, Farabegoli, Gavioli, Rizzo. All. Pavanel

PERUGIA: Minelli, Rosi, Angella, Monaco, Elia (33′ st Melchiorri), Murano (22′ st Bianchimano), Sounas (33′ st Moscati), Crialese, Minesso (11′ st Burrai), Vanbaleghem, Kouan. A disp.: Fulignati (GK), Bocci (GK), Favalli, Sgarbi, Di Noia, Falzerano, Cancellotti, Vano. All. Caserta

ARBITRO: Matteo Gualtieri di Asti (Giuseppe Di Giacinto di Teramo – Domenico Fontemurato) IV° ufficiale: Federico Longo di Paola

NOTE: giornata soleggiata e umida. Ammonito De Lucia, Monaco, Carraro, Burrai, Petrucci

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 02 maggio 2021 alle 17:30 / Fonte: Calcio Grifo
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print