Il Consiglio Federale ha accolto l’istanza della Lega Nazionale Dilettanti consentendo in via sperimentale per la stagione 2020/2021, limitatamente alle competizioni ufficiali organizzate nell’ambito della L.N.D., la possibilità per le società di indicare un massimo di nove giocatori di riserva nella distinta di gara, rispetto ai sette previsti dalle disposizioni, tra i quali scegliere gli eventuali sostituti. Restano invariate le attuali previsioni per la disciplina del Calcio a Cinque.

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 21:00
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print