Da qualche settimana è iniziata la "campagna elettorale calcistica" per quanto riguarda la corsa alla poltrona di colui che diventerà il nuovo presidente della Figc Basilicata. Le votazioni dovrebbero "forse" tenersi nel tardo Autunno ma al momento in merito non ci sono (e né ci possono essere) certezze ma dalle parti di Via Mallet però la tensione si taglia già a fette anche perché questa volta in "ballo" ci sono vari candidati.

Malgrado alcune correnti interne al suo comitato non sono convinti della sua nuova candidatura ecco che il favorito per il quadriennio 2020/2024 resta sempre Pietro Rinaldi da tutti conosciuto come Pierino con il suo sfidante principe che sarà l'avvocato potentino Luigi Angelucci detto Gino.
Attenzione però perché a giocarsi le proprie carte a quanto pare ci saranno anche altri due contendenti a partire da Davide Bisignano dirigente sportivo policorese residente a Firenze che oggi ha ufficializzato la sua partecipazione a questa "corsa". Infine non è escluso che possa candidarsi a presidente della Figc anche il dirigente calcistico tolvese Michele Saponara una vecchia volpe del calcio della nostra regione pronto a giocarsi le sue carte in maniera convinta e volitiva.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 22:04
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print