Quella del Catania è stata una stagione certamente caratterizzata da tante problematiche, ma la cosa non ha impedito alla compagine etnea di prolungare la propria corsa fino ai playoff promozione.

Gli uomini guidati da Cristiano Lucarelli, dopo aver chiuso la regular season al sesto posto, nel primo turno dei playoff hanno superato 3-2 la Virtus Francavilla al termine di 90’ minuti tiratissimi nei quali erano stati anche in svantaggio di 2-0, prima di imporsi grazie alle reti di Biondi, Curcio e Pinto (al 93’ il goal decisivo), guadagnandosi il pass per il turno successivo.

Ad attendere ora gli etnei ci sarà la Ternana il prossimo 5 luglio (ai neroverdi è bastato lo 0-0 con l’Avellino) ma, stando a quanto riferito nelle ultime ore, potrebbero esserci dei problemi in vista dell’organizzazione della trasferta a Terni.

Che il Catania abbia difficoltà economiche non è un mistero: la società ha ricevuto persino due punti di penalizzazione in classifica per via dei mancati pagamenti degli stipendi e il club è in vendita da tempo, per di più con il Tribunale a fare da garante. Stando a quanto fatto sapere dalla tifoseria organizzata, il Catania non disporrebbe del denaro necessario per garantire il trasferimento della squadra in Umbria e per tale motivo i tifosi hanno organizzato una vera e propria colletta.

Lo si evince anche da un comunicato apparso sulla pagina Facebook dei tifosi rossazzurri della Curva Nord.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 02 luglio 2020 alle 21:41 / Fonte: goal.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print